Sul monte Armelio

 Si tratta di una bella montagna ofiolitica che si stacca dalla linea di crinale tra la val Trebbia e la Val Perino ed offre uno splendido belvedere sul Trebbia da Mezzano Scotti fino a Travo.  Attraversando una fitta pineta si sale su facili dorsali di scarsa vegetazione dove è possibile vedere qualche traccia di passaggio del lupo. Seguiremo un tracciato nuovo, inedito, sfruttando alcuni sentieri CAI e una vecchia mulattiera che serviva al passaggio tra il fiume Trebbia da Perino fino a Filippazzi.

Escursione facile e divertente che alterna il passaggio in una delle pinete più famose della provincia al bosco misto di latifoglie fino alla vegetazione xerofila tipica del tratto sommitale su detrito e roccia ofiolitica.

Questa presentazione richiede JavaScript.

Annunci

Il Castello di Rivalta Trebbia, la Battaglia di Annibale e il bosco di Croara

 

Come non lo avete mai visto e dall’angolo forse più selvaggio e spettacolare: stiamo parlando del Castello di Rivalta, noto a tutti, ma qui proposto nella scoperta della sua posizione rispetto al Trebbia, luogo da sempre teatro di sanguinose battaglie (Annibale e i Romani per citare la più famosa) ma anche di misteri mai risolti come il leggendario passaggio segreto usato dagli sgherri di Galeazzo Visconti per rapire Bianchina Landi che si troverebbe proprio sotto il castello…

 

Dal bosco di Croara a Pigazzano e Momeliano

 

Facile passeggiata vicina al castello di Rivalta, ideale per chi, dopo la visita al borgo medievale, voglia fare 4 passi nel bel bosco di Croara e salire al primo belvedere della valtrebbia passando da Pigazzano e sfiorando Momeliano…

Una semplice passeggiata ricca di incontri interessanti: i tulipani rossi della Battaglia di Lepanto (1571), in fioritura tra aprile e maggio sulla scarpata del castello, le orchidee

Questa presentazione richiede JavaScript.